In Nuova Zelanda la pizza la consegnerà il drone

L’iniziativa della catena Domino’s prevede l’adozione di una flotta di robot a quattro ruote per le consegne a domicilio. Mossa pubblicitaria o autentico spirito pionieristico, sta già facendo discutere l’iniziativa della catena di pizzerie Domino’s, che a Wellington, in Nuova Zelanda, ha intenzione di adoperare entro i prossimi due anni un robot a quattro ruote per le consegne a domicilio…

Da @wireditalia di Lorenzo Longhitano – 24.03.2016

LEGGI TUTTO su WIRED.it

Si parla di: logistica, trasporto, robotica, robot, sistemi autonomi, rover, sistemi a controllo remoto, veicoli terrestri autonomi, definizione errata di drone

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.