Disastro drone Lily, dopo una lunga agonia l’azienda di San Francisco getta la spugna

.@DronEzine Ennesima catastrofe per l’industria americana dei #droni. Dopo il naufragio di 3DRobotics e la caduta di GoPro è la volta di Lily, che ammette di non essere in grado di fare il drone promesso ormai da anni, e annuncia la chiusura del progetto.

Nei prossimi 60 giorni chi si è fidato e ha preordinato la macchina dovrebbe essere rimborsato, con quali soldi non è chiaro…

Da @DronEzine di Luca Masali – 12.01.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: drone, Lily, azienda di San Francisco, crowdfunding, Follow Me

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.