ANSV: “L’Emendamento di Capodanno di ENAC non è in linea con il regolamento UE: investigare sugli incidenti dei SAPR spetta solo a noi”

.@DronEzine #droni Riceviamo dal professor Bruno Franchi, commissario straordinario ANSV (Agenzia nazionale Sicurezza del Volo) e docente di diritto aeronautico nell’Università di Modena e Reggio Emilia. E volentieri pubblichiamo.
Con riferimento ai recenti articoli pubblicati da Dronezine inerenti l’art. 29 (Comunicazione di eventi e indagini) del regolamento ENAC “Mezzi aerei a pilotaggio remoto” (edizione 2), emendamento 2 del 22 dicembre 2016, mi permetto di rappresentarLe quanto segue, al fine di evitare che tra i Suoi lettori si generino dubbi o errati convincimenti.

Come già segnalato dall’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) al Ministero delle infrastrutture e dei trasporti, che vigila sull’ENAC, il citato art. 29, come da ultimo emendato, non è in linea con il regolamento UE n. 996/2010 del Parlamento europeo e del Consiglio, relativo alle…

Da @DronEzine di Luca Masali – 26.01.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: ANSV, Emendamento di Capodanno, ENAC, regolamento UE, investigare sugli incidenti dei SAPR, sinistri droni, aeromobili a pilotaggio remoto, regole, regolamento sui droni,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.