Come far volare l’Internet of Things (coi droni) e far crescere la felicità delle città (insieme con le startup)

.@EconomyUp #IoT #Droni Gli oggetti volanti possono contribuire a migliorare la qualità della vita.

«Dipende da cosa ci mettiamo sopra», dice Angelo Fienga di Cisco, che a Dubai ha sperimentato che cosa si può fare digitalizzando gli “unmanned vehicles”. Con la collaborazione di tre nuove imprese. Gli unici limiti della tecnologia sono nella fantasia degli uomini che le combinano e le applicano. E delle imprese. Prendiamo i droni. Non sono certo una novità, visto che gli oggetti volanti hanno fatto la loro apparizione durante la Prima Guerra Mondiale del secolo scorso. Ma i velivoli radiocomandati, che si sono ovviamente evoluti, potrebbero contribuire a migliorare la qualità della vita nelle nostre città, facendo così dimenticare le…

Da .@EconomyUp – 13.02.2017

LEGGI TUTTO su ECONOMYUP.it

Si parla di: Internet of Things, droni, la felicità delle città,  startup, ricerca, sviluppo, IoT, economia, imprese

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...