Halaesa, in estate gli scavi, intanto droni “ispezioneranno” il sito.

#98zero #Tusa – Il prossimo 10 marzo Michela Costanzi, docente di storia ed archeologia greche all’università di Amiens e il geo-archeologo Fabio Pallotta, effettueranno delle rilevazioni con foto ad infrarosso, utilizzando un drone, sulla zona del teatro.

I due esperti, a luglio saranno a Tusa, e prenderanno parte alla missione di scavo che vedrà impegnati gli studenti del Labex Resmed (UMR 8167 «Orient & Méditerranée»), dei laboratori di ricerca TrAme d’Amiens (EA 4284 –UPJV) et HeRMA di Poitiers (EA 3811), e dell’Institut Universitaire de France (IUF)…

Da http://www.98zero.com/ di Marila Re – 5 marzo 2017

LEGGI TUTTO su 98ZERO

Si parla di: Halaesa, scavi, droni, monitoraggio luoghi, sito archeologico, rilievi da drone, prospezioni aeree, aerofotogrammetria

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...