Un drone fotografa l’orma gigante di Monte Cagno: “E’ di un enorme dinosauro teropode”

#interris #droni Rinvenuta un’impronta di 135 cm: si tratta del più grande dinosauro carnivoro italiano. Il sito di impronte era stato individuato nel 2006 dall’Ingv
Enorme, posta in una zona inaccessibile, individuata nel 2006 ma, finora, rimasta in attesa di una tecnologia che consentisse un’osservazione dettagliata. Il luogo è l’Abruzzo, precisamente sul costone del Monte Cagno; la scoperta, un’orma di dimensioni considerevoli di un dinosauro teropode (quindi assai probabilmente un carnivoro, sicuramente bipede) lunga ben 135 centimetri, posta su una superficie rocciosa impervia e risalente a un periodo compreso fra 125 e 112 milioni di anni fa, in pieno…

Da http://www.interris.it – 14.03.2017

LEGGI TUTTO su INTERRIS

Si parla di: drone fotografa orma gigante, Monte Cagno, enorme dinosauro teropode, archeologia, paleontologia, studio dei dinosauri, monitoraggio aree, aerofotogrammetria, rilievi con droni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...