Ecoreati, a Castel Volturno un drone per dare la caccia a chi inquina

.@mattinodinapoli Un problema molto antico per Castel Volturno che potrebbe essere risolto con nuove tecnologie.

La mission è dell’ufficio ecologia del municipio domiziano che da ieri per scoprire gli abusi di carattere ecologico che fiaccano da troppo tempo la costa casertana ha messo in campo anche un drone. O meglio, che l’ha messo in volo. Il piccolo veicolo comandato a distanza è della Evilison, una start up creata da un gruppo di giovani napoletani, che lo scorso anno pubblicò una manifestazione d’interesse diretta ai Comuni della cosiddetta Terra dei Fuochi. I dirigenti del municipio domiziano approfittarono dell’offerta e adesso in maniera gratuita l’ente avrà a disposizione oltre al volo effettuato ieri, altre tre missioni. Per ognuna di questa sarà utilizzata un’apparecchiatura diversa. Nella prima al drone è stata …

Da @mattinodinapoli – 18.03.2017

LEGGI TUTTO su IL MATTINO.it

Si parla di: Ecoreati, Castel Volturno, drone per dare la caccia a chi inquina, monitoraggio luoghi, verifiche ambientali, droni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...