Droni per architetti: due idee per dribblare (legalmente) la normativa

.@BusinessPmi .@Microgeosrl La #drone-mania scoppiata qualche anno fa ha rischiato di fare un buco nell’acqua.

Colpa soprattutto di una normativa, almeno in Italia, molto stringente sull’utilizzo dei droni: limiti sui tempi e suoi luoghi di volo, autorizzazioni necessarie e vincoli stringenti hanno trasformato l’uso dei droni – sempre più spesso – in una pratica al limite della legalità, spesso fine a se stessa. Ma c’è un settore in cui i droni stanno conoscendo una buona sorte: è quello delle misure da parte di ingegneri, geometri e architetti. Per loro, osservare un terreno o…

Da @BusinessPmi di Francesco Giambertone – 23 marzo 2017

LEGGI TUTTO su BIMAG

Sito web MicroGeo

Si parla di: Droni per architetti, normativa enac, MicroGeo, BeeCopter, GoPro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...