Non sottovalutate i droni da selfie: saranno il futuro

.@DronEzine I #droni #prosumer più diffusi, come i #Phantom 3, rispondono a esigenze ormai anacronistiche. I droni da un chilo e mezzo derivano dall’aeromodellismo, quando si andava al campo volo per passarci la giornata con la macchina zeppa di modelli, e l’ingombro non era importante. Oggi non si vola più solo per piacere ma soprattutto per ottenere immagini. A hobbisti e professionisti servono droni più piccoli, pratici e sicuri. I droni da selfie. Che per diventare grandi però devono risolvere ancora un paio di problemi.

Il capostipite Phantom 1 del 2013. un design arrivato ai giorni nostri senza grosse modifiche estetiche ma con radicali migliorie tecniche. I droni prosumer di oggi sono retaggio di un tempo in cui per fare riprese decenti si dovevano usare le…

Da @DronEzine di Luca Masali – 08.04.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: droni da selfie, minidroni, mini-droni, mini droni, droni tascabili, micro, foto, fotografia da drone, aerofotografia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...