Eolico offshore: i droni soppiantano le pale

.@rinnovabiliit #droni #energia L’utility tedesca E.ON punta su una nuova tecnologia che grazie ai velivoli senza pilota potrebbe dimezzare i costi dell’eolico offshore. Ecco come

Per tagliare i costi dell’eolico offshore, si possono usare i droni. Sembra fantascienza, invece è un’idea su cui l’utility tedesca E.ON ci sta scommettendo forte, finanziando un progetto pilota nella speranza che i risultati possano incoraggiare ulteriori sviluppi. Oggi il gruppo ha annunciato una collaborazione con Ampyx Power, azienda attiva dal 2009 nello sviluppo di Airborne Systems Wind Energy, una tecnologia che utilizza i droni per la produzione di energia eolica. Questi velivoli, infatti, possono rimanere in volo come…

Da @rinnovabiliit – 11.04.2017

LEGGI TUTTO su RINNOVABILI.it

Si parla di: Eolico offshore, droni soppiantano le pale, produrre energia con droni, correnti alta quota, vento, Airborne Systems Wind Energy, turbina eolica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...