Interferenze elettromagnetiche, drone Phantom neutralizzato a quasi 1 km di distanza

.@HDblog #droni La sempre maggior presenza di droni in volo sopra le nostre teste, non ha solamente spinto i ricercatori ad una ricerca approfondita sugli eventuali danni fisici derivanti da una caduta su un essere umano, ma anche a trovare nuove modalità per neutralizzare i multicotteri nel modo più efficiente possibile.

Uno dei sistemi che si considerava “più promettenti”, si avvale delle interferenze elettromagnetiche, in grado a livello teorico, di bloccare i segnali satellitari e la comunicazione con il controller, ma si tratta di una soluzione realmente efficace ?

La risposta arriva da un interessante studio condotto in Russia nel UAV Tactical Center di Kolomna, dove sono state testati diversi scenari di utilizzo per un fucile ad interferenze elettromagnetiche chiamato STUPOR, prodotto dall’azienda LocMas e…

Da @HDblog – 03.05.2017

LEGGI TUTTO su HDBlog.it

Si parla di: Interferenze elettromagnetiche, drone Phantom neutralizzato, abbattere droni, sistema anti drone, antidrone, anti-drone, no fly zone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...