Droni del Politecnico di Torino a caccia di zanzare

@MediasetTgcom24 @I3P_Torino Dal #Politecnico di #Torino ecco i #droni a caccia di #zanzare: “Non sono giocattoli”

Apparecchi “agricoltori e ambientalisti. Andranno a sostituire le disinfestazioni con gli elicotteri”. Così li definisce a Tgcom24 uno dei progettisti, lʼingegner Roberto Grassi della startup PBK, nata nell’incubatore I3P del Politecnico di Torino
Ora anche i droni potranno essere assoldati nella lotta alle zanzare. Contro i fastidiosi insetti protagonisti dell’estate, infatti, l’attacco viene sferrato dai cieli grazie al prototipo di PBK, startup dell’incubatore I3P del Politecnico di Torino, progettato dagli ingegneri Carlo Ferro e Roberto Grassi, coordinati dal general manager, il professor Antonio Carlin. Si chiama PBKopter e sarà in grado di fare trattamenti disinfestanti in campi e risaie, rispettando l’ambiente. “Non è un giocattolo, per usarlo serve il brevetto da pilota e a…

Da @MediasetTgcom24 – 01.06.2017

LEGGI TUTTO su TGCOM24

Si parla di: Droni del Politecnico di Torino a caccia di zanzare, ricerca, agricoltura di precisione, disinfestazioni, agricoltori

Annunci

One thought on “Droni del Politecnico di Torino a caccia di zanzare

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...