Detenuti contrabbandano droga in prigione con i droni

@Everyeye In #america i #carcerati #utilizzano i #droni per #contrabbandare #droga in #prigione

É incredibile come molte cose che fino a poco tempo fa avremmo bollato come fantascientifiche o da “filmaccio (si fa per dire) alla 007” stiano diventando all’ordine del giorno con il progresso tecnologico. Negli USA sempre più carcerati stanno usando dei droni per contrabbandare droga e pornografia dentro le strutture, lo riporta un report del Governo.

Nel report del Dipartimento di Giustizia americano, come riportano USA Today e The Verge, si evidenzia come telefonini, droga e materiale pornografico siano stati facilmente introdotti dentro le strutture di detenzione federali almeno una dozzina di volte negli ultimi cinque anni, grazie all’uso di semplici droni per uso domestico.

Il report specifica che è impossibile fare una stima corretta dei casi in cui l’operazione è andata con successo e che non tiene conto dei casi che riguardino le prigioni dei singoli Stati…

Da @Everyeye di Umberto Stentella – 18 Giugno 2017

LEGGI TUTTO su EVERYEYE

 

 

 

 

 

Si parla di: Detenuti contrabbandano droga in prigione con i droni, delivery drone, trasporto, trasportare merci con droni, cargo, spacciatori, narcotraffico

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...