Con il drone in vacanza in Francia e Corsica

@DronEzine  In #vacanza con il #drone in #Francia e #Corsica: cosa dice la #legge #francese

In Francia i droni comunemente intesi, del peso sotto i 25 kg, se usati per divertimento e sport rientrano nella categoria degli aeromodelli di classe A, la più semplice, e si possono usare senza permessi. Le regole francesi assomigliano molto a quelle italiane, la quota massima di volo normalmente è 150 metri, oppure 50 metri al di sopra di un ostacolo artificiale superiore a 100 metri.

L’attività aeromodellistica non può mai avvenire nelle città e nei luoghi abitati, così come vicino ai luoghi sensibili, come centrali nucleari, carceri eccetera: come in tutti i paesi del mondo, anche in Francia ci sono aree in cui il volo non è consentito, e si possono…

Da @DronEzine – di Luca Masali – 27.06.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: drone, vacanza, Francia, Corsica, leggi, regolamento francese, uso del drone,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...