UE | U-Space il progetto europeo per il controllo del traffico aereo per droni fino a 150 metri di altezza

@rivistageomedia #U-Space il #progetto #europeo per una #regolamentazione #universale dei #droni

L’Unione europea vuole iniziare a regolare seriamente i droni. Finora, il regolamento è stato, in molti casi, limitato a un uso professionale di questi velivoli senza pilota. Ma l’Unione vuole standardizzare almeno la base comune per la registrazione e la gestione aerea della maggior parte dei droni.

Il testo è stato presentato dalla Commissione, e si prevede che entri in vigore nel 2019 per attendere alcune modifiche richieste da alcune questioni che sono state appositamente rivendicate dagli Stati in passato, tra cui l’altezza della clearance di volo, ad esempio.

A questo proposito, il testo prevede la creazione di un controllo del traffico aereo comunitario automatizzato, chiamato U-Space, applicabile a tutti i droni volanti fino a 150 metri di altezza.

A seguito di una richiesta della Commissione europea, la Single European Sky Air traffic management Research Joint Undertaking, il cui ruolo è quello di sviluppare il sistema europeo di gestione del traffico aereo di nuova generazione, ha…

Da @rivistageomedia di Renzo Carlucci – 02.07.2017

LEGGI TUTTO su GEO for ALL Rivista GeoMedia

Si parla di: UE, U-Space, progetto europeo, controllo del traffico aereo, droni fino a 150 metri di altezza, regolamento, easa, volare con i droni

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...