DJI ha deciso di intervenire per bloccare i tentativi di hacking del software dei droni

@webnewsit #Droni, #DJI #interviene #contro le #manipolazioni

Mentre DJI, noto costruttore di droni pronti al volo, continua a svelare nuovi interessanti prodotti, contestualmente aumentano da parte di persone terze i tentativi di manipolare il software di questi multirotori per superare le limitazioni sul volo imposte dalla società.

Coptersafe, in particolare, una società russa specializzata nell’eliminare le limitazioni di volo sulle no fly zone incluse nei droni della DJI ha venduto i suoi…

Da @webnewsit Filippo Vendrame, 10 luglio 2017

LEGGI TUTTO su WEBNEWS

Si parla di: DJI, intervenire per bloccare i tentativi di hacking del software dei droni, hackeraggio, forzatura software, limitazioni di volo, no fly zone, coptersafe

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...