Inghilterra | Registrazione obbligatoria dei droni

@DronEzine L’ #Inghilterra #vuole la #registrazione #obbligatoria dei #droni

Mentre negli Stati Uniti la Faa, l’Enac americana, perde in tribunale e oltre a non poter più obbligare gli hobbisti a registrarsi prima di far volare droni e aeromodelli dal peso superiore ai 250 grammi, deve anche restituire i 5 dollari a chi si è registrato (ma la partita non è chiusa, molto probabilmente il Congresso reintrodurrà l’obbligo), in Inghilterra il governo May prevede di introdurre nel Regno Unito la registrazione obbligatoria, sempre per chi supera la fatidica soglia.

In Inghilterra la legislazione sui droni è caotica e incomprensibile, come spesso accade nei paesi che seguono la Common Law, il diritto anglosassone: sono più i tribunali e le varie corti locali a fare la legge più che il Parlamento. Così tra decisioni locali, documenti delle Authority aeronautiche, contee, città…

Da @DronEzine di Luca Masali – 23.07.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

SI parla di: registrazione obbligatoria droni, inghilterra, proposta, regolamentare l’uso del drone, registrare i droni, leggi, regole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...