#Australia | #Droni contro gli #squali

@Agenzia_Italia @UTSEngage In #Australia #contro gli #squali #arrivano i #droni

Contro il pericolo squali nelle aree costiere frequentate da bagnanti, l’Australia schiera…i droni. Operativo dal 1 luglio nella costa del Nuovo Galles del sud, il drone sfrutta l’intelligenza artificiale per individuare lo squalo attraverso riprese aere e a inviare un segnale audio alla guardia costiera, ai bagnini e, soprattutto, ai nuotatori.

Il dispositivo, sviluppato dai ricercatori dell’università di Tecnologia di Sidney (UTS) e dalla società di droni Westpac Little Ripper Lifesaver, vanta un’accuratezza del 90%. Non solo, questo ‘bagnino’ high tech…

Da @Agenzia_Italia di Sonia Montrella – 27.07.2017

LEGGI TUTTO su AGI.it Estero

 

 

 

 

 

 

Si parla di: rilevare oggetti, rilevamento, identificare uno squalo, droni per pattugliare le coste infestate dagli squali, australia, attacchi degli squali

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...