#FPV – Il #Fast&Furious dei #droni tra i #capannoni #abbandonati

@LaStampa Il “Fast&Furious” dei droni tra i capannoni abbandonati

Gare a Torino: “Le leggi ci costringono alla clandestinità”

Nella buio della vecchia fabbrica volano a 140 chilometri all’ora i droni delle corse clandestine.

Fulmini che ronzano facendo lo slalom tra le piglie di un capannone arrugginito scovato con un messaggio con Google Maps con le coordinate gps di un angolo di periferia torinese di Mirafiori, il quartiere simbolo dell’industria dell’automobile.

Posto inospitale, ma sicuro per scoprire l’ultimo sport importato dalla Francia che in Italia vive nella clandestinità…

Da @LaStampa di PAOLO COCCORESE – 30.07.2017

LEGGI TUTTO su LA STAMPA

Si parla di: Mirafiori, Torino, gare di droni, drone race, racing, fpv, first person view, capannoni, gareggiare, droni da corsa

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...