I #droni #svizzeri non ci fanno dormire

@ticinonews “I droni svizzeri non ci fanno dormire”

Anche dal Comasco piovono critiche contro i velivoli utilizzati dalle Guardie di confine. “Una bella scocciatura”

Si allarga la protesta contro i droni ADS-95 Ranger utilizzati di notte dalle Guardie di confine per sorvegliare la frontiera italo-svizzera.

Se finora le lamentele di cittadini infastiditi dal ronzio erano giunte perlopiù dal Mendrisiotto (vedi articoli suggeriti), ora anche nel Comasco c’è chi inizia ad alzare la voce, come si legge in un articolo pubblicato da La Provincia di Como.

“Dacci (anche) oggi il nostro drone quotidiano (svizzero), che gira e gira e non si ferma più” tuona ad esempio una donna residente a Sagnino, la quale afferma di sentire il velivolo anche con le…

Da @ticinonews – 31.07.2017

LEGGI TUTTO su TICINO NEWS

Si parla di: drone per controllo territorio, sicurezza, operazioni di polizia, controllo migranti, frontiere, monitoraggio,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...