Sviluppato a Zurigo un drone che funziona nella penombra

@CdT_Online Sviluppato a Zurigo un drone che funziona nella penombra

Il sistema potrebbe facilitare la ricerca di persone: riesce ad orientarsi anche in condizioni di visibilità difficili

ZURIGO – Un drone che grazie ad una speciale fotocamera e a un software intelligente riesce ad orientarsi anche in condizioni di visibilità difficili. Il sistema, sviluppato da studiosi zurighesi, potrebbe facilitare la ricerca di persone.

Il nuovo drone è stato realizzato da un gruppo ricercatori diretti da Davide Scaramuzza, professore di robotica all’Università di Zurigo.

Funziona grazie ad una cosiddetta “Event-Camera”, che è in grado di riconoscere variazioni di luce a livello di singoli pixel e riesce a mettere a fuoco immagini anche in caso…

Da @CdT_Online – 20.09.2017

LEGGI TUTTO su Cdt Corriere del Ticino

Si parla di: progetti, innovazione, ricerca, event camera, IEEE Robotics and Automation Letters, università di Zurigo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...