Dighe e cemento soffocano i fiumi: droni in volo per salvarci dai disastri

@qn_giorno @AMBERtools Dighe e cemento soffocano i fiumi: droni in volo per salvarci dai disastri

Il Po fra i punti ad alto rischio. Il Politecnico nel progetto europeo
Milano, 24 ottobre 2017 – Dighe, muri di cemento, ponti stretti, deviazioni e canali artificiali. Per prevenire esondazioni e disastri ecologici nel fragile equilibrio degli habitat, sui fiumi europei voleranno i droni del Politecnico di Milano. L’ateneo lombardo diventa infatti parte integrante di un grande progetto che coinvolge undici Paesi e 20 istituzioni, battezzato Amber, acronimo di Adaptive management of barriers in european rivers, in italiano, gestione adattabile delle barriere nei fiumi europei, a…

Da @qn_giorno 24.10.2017

LEGGI TUTTO su IL GIORNO

  • Sito web progetto Amber

SI parla di: tutela ambiente, dissesto idrogeologico, idro-geologico, idro geologico, monitoraggio luoghi, controllo del territorio, bioingegneria, progetto Amber,

Annunci

One thought on “Dighe e cemento soffocano i fiumi: droni in volo per salvarci dai disastri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...