@DronEzine Ho un #drone sotto i tre etti, devo chiedere #permessi per fare #ripresevideo in #città?

@DronEzine Ho un drone sotto i tre etti, devo chiedere permessi per fare riprese video in città?

L’avvocato Francesco Paolo Ballirano risponde ai dubbi dei lettori. Oggi ci occupiamo del quesito di un lettore che vuole chiarimenti sull’uso dei trecentini in città, nello specifico per le riprese video.
Ricordiamo che solo gli associati possono porre le loro questioni al legale, e le domande di interesse generale verranno pubblicate.
Per accedere al servizio, e leggere le risposte alle domande selezionate, clic qui
Salve. Per poter fare il mio lavoro di fotografo in città, senza dover prendere il “patentino” Enac, ho modificato uno Spark per farlo stare sotto i tre etti, ho preparato la necessaria documentazione (manuali eccetera) e mi sono iscritto come operatore a Enac, naturalmente senza l’attestato di pilota remoto che per queste macchine non serve. Ma mi è stato detto che per fare riprese dall’alto in città occorre il permesso del Comune, è vero?

La “rivoluzione” introdotta dalla…

Da @DronEzine di Luca Masali e l’avvocato Francesco Paolo Ballirano – 02.11.2017

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: droni sotto i 300gr., trecento grammi, inoffensivo, inoffensivi, regole, fare riprese video in città con drone, droni per lavorare in città

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...