.@Agenzia_Italia L’ #India schiera i #droni per pizzicare chi #defeca all’aperto

L’India schiera i droni per pizzicare chi defeca all’aperto

La pratica minacciava la salubrità di un bacino fluviale utilizzato per estrarre l’acqua potabile

La defecazione all’aperto non è un problema solo in Ghana. Nel distretto di Karimnagar, nello stato indiano del Telangana, la polizia è stata costretta a ricorrere a droni armati di telecamera per “pizzicare” le persone che provvedono ai loro bisogni corporali nelle acque di un tratto protetto del fiume Manair utilizzato per estrarre l’acqua potabile.

L’esperimento è partito lunedì scorso, riporta l’Hindustan Times, e i risultati sono già visibili. “Il numero di persone che defeca all’aperto si è ridotto drasticamente già due giorni dopo”, fa sapere alla testata indiana il commissario Kamalasan Reddy. A coloro che vengono pizzicati viene messa una ghirlanda intorno al collo, per “suscitare in loro vergogna ma anche un senso di responsabilità, perché non ripetano l’atto”, spiegano le autorità del distretto…

Da @Agenzia_Italia di FRANCESCO RUSSO 21 novembre 2017

LEGGI TUTTO su AGI Estero

Si parla di: india, monitoraggio luoghi, defecazione in pubblico, controllo persone che defecano, droni per vigilanza territorio, espletare funzioni fisiologiche in pubblico, all’aria aperta, igiene, fiume Manair, acqua potabile, senso di responsabilità, ludibrio

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...