Amianto, controlli in città. Un #drone sopra 400 edifici .@webecodibergamo

Amianto, controlli in città Un drone sopra 400 edifici

Il drone «multirotore» ha analizzato i tetti di amianto sull’ex Palazzo del Ghiaccio, il magazzino comunale di via Serassi e il cimitero monumentale. Ora si passa al resto della città, dove la presenza di amianto è più densa.

«La sperimentazione con i droni eseguita da Arpa sugli edifici comunali dove abbiamo previsto una bonifica ha avuto un carattere scientifico, con risultati estremamente positivi» commenta l’assessore all’Ambiente Leyla Ciagà. Che, per la primavera 2018, annuncia una mappatura puntuale dell’amianto sugli edifici cittadini, utilizzando un…

Da @webecodibergamo – 14.12.2017

LEGGI TUTTO su L’ECO DI BERGAMO

Si parla di: monitoraggio luoghi, controllo territorio, inquinamento, coperture in amianto, eternit, Comune di Bergamo

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...