“Terra dei Fuochi”: al via il servizio di controllo aereo con i #droni .@Reg_Campania

Otto droni per il controllo aereo del territorio, il coinvolgimento delle forze dell’ordine, presidi multiforze sui territori (Mondragone, Marcianise, Massa di Somma e Giugliano), senza dimenticare poi la questione ecoballe.

Questo il piano di interventi messo in campo dalla Regione Campania nei comuni del Napoletano e del casertano che rientrano nella “Terra dei Fuochi”, e spiegato nei dettagli dal governatore, Vincenzo De Luca che, questa mattina a Marcianise. si è soffermato sui risultati ottenuti nel contrasto agli illeciti ambientali.

“Abbiamo deciso di affrontare di petto alcune…

Da @Reg_Campania – 03.02.2018

LEGGI TUTTO su REGIONE CAMPANIA

Si parla di: campania, monitoraggio terra dei fuochi, controllo del territorio, sversamenti illeciti, ecoballe, lotta alla criminalità, inquinamento ambientale

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.