Api diminuiscono e per impollinazione si pensa a mini #droni .@Notiziescientif

Buona parte delle piante dipende dall’impollinazione per la riproduzione e l’impollinazione stessa è spesso opera delle api, un insetto volante instancabile che svolge un ruolo importantissimo.

Tuttavia, come già attestato da numerose ricerche svolte negli ultimi anni, il numero delle api diminuisce sempre di più e ciò sta creando non poche preoccupazioni tra gli scienziati di tutto il mondo.
Un nuovo gruppo di ricerca giapponese sta però pensando a un metodo che potrebbe sembrare di primo acchito solo fantascienza: utilizzare mini droni affinché compiano la stessa operazione svolta dalle api, ossia impollinare le piante, un processo fondamentale per gimnosperme e delle angiosperme.

Eijiro Miyako, un chimico dell’Istituto nazionale per la ricerca e lo sviluppo delle nanotecnologie industriali (AIST), il principale autore della ricerca, ha avuto questa idea a seguito di un classico caso di serendipità. Nel 2007 stava…

Da @Notiziescientif di Lina Di Maggio – 14 febbraio 2018

LEGGI TUTTO su NOTIZIE SCIENTIFICHE.it

Si parla di: api, ape, impollinazione, estinzione, riduzione esemplari, droni per impollinare, botanica, nanotecnologie,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.