In Svizzera via ai test per il controllo aereo dei #droni .@TomsHWItalia

La Svizzera apre una nuova era e dà il via alla sperimentazione per integrare i droni all’interno del proprio sistema di controllo del traffico aereo.
Sarà il primo paese al mondo a dotarsi di questo tipo di soluzione, aprendo anche le porte all’utilizzo di flotte per fini commerciali.
La decisione si iscrive all’interno di una più grande iniziativa europea, U-Space, che ha l’intento di creare un’infrastruttura digitale per consentire a milioni di piccoli droni di operare in piena sicurezza al di là della portata visiva nello spazio…
Da @TomsHWItalia Di Alessandro Crea  9 Marzo 2018
Si parla di: controllo traffico aereo, no fly zone, geo fencing, atm, atz, sense and avoid
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.