ENAV: In Italia la registrazione di tutti i #droni sopra i 250 grammi costerà 5€ .@Quadricottero

Anche in Italia arriverà la categoria dei droni da 250 grammi, esenti da qualsiasi adempimento e dalla registrazione.

In occasione del congresso mondiale ATM che si è svolto nei giorni scorsi a Madrid, Cristiano Baldoni dell’ ENAV ha illustrato le tariffe previste in Italia per la registrazione di tutti i droni di peso superiore a 250 grammi, sia ad uso ludico che professionale, i costi per l’ identificazione elettronica e il tracking, il costo dell’ UTM Box, ovvero una sorta di trasponder per gestire il traffico aereo dei droni, e altre tariffe dedicate ai droni ad uso professionale.

Lo avevamo detto, a fine 2018 o comunque nel 2019, è prevista la registrazione obbligatoria dei droni di peso superiore ai 250 grammi, anche…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 12.03.2018

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: enav, enac, regole, registrazione droni, Open Category da 250g, la A1C0

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.