Roma, drone in via Veneto sopra ambasciata Usa: denunciato turista

Ha aperto la finestra della sua stanza all’Hotel Excelsior e si è messo a telecomandare il drone fin sopra i giardini dell’ambasciata americana. Sequestrato il velivolo

Apre la finestra della sua stanza all’Hotel Excelsior di via Veneto e fa decollare un drone che telecomanda fin sopra i giardini dell’ambasciata Usa di fronte all’esclusivo albergo del centro. È costata una denuncia a piede libero e il sequestro del velivolo la bravata di un turista anche lui americano sorpreso dai soldati di guarda alla sede diplomatica statunitense che hanno fatto poi intervenire la polizia…

Da @Corriere di Rinaldo Frignani – 20.03.2018

LEGGI TUTTO su CORRIERE DELLA SERA – Roma – Cronaca

Si parla di: no fly zone, volo in area congestionata, violazione del codice della navigazione aerea, regolamento enac, polizia, ambasciata usa, drone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...