RLab: nella nuova fattoria, così il contadino diventa hi-tech .@repubblica

COLTIVARE i dati. E’ questa la prossima rivoluzione agricola: sfruttare le nuove tecnologie per produrre di più e meglio, a costi inferiori, riducendo l’inquinamento  e consumando meno risorse.
A imporlo sono la crescita demografica del Pianeta con sempre più bocche da sfamare, la riduzione dei terreni coltivabili e le crescenti carenze di acqua. Ed ecco allora flotte di droni che sorvegliano i campi valutando il gradi di maturazione dei frutti, trattori a guida autonoma precisi al centimetro, seminatrici intelligenti che dosano le sementi a seconda delle esigenze del terreno.
Sul nuovo numero di RLab, il settimanale dedicato a scienza, tecnologia e …
Da @repubblica – 03.04.2018
Si parla di: precision farming, fattoria tecnologica, agricoltura, droni, agronomia, agronomo, contadino
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.