Parrot registra 18.9 milioni di perdita nel primo trimestre 2018 ma confida sui #droni di nuova generazione .@Quadricottero

Il Bebop 2 ormai è datato e si vende poco nel settore consumer. Il 6 giugno arriverà un drone Parrot di nuova generazione.
Ancora conti in rosso per la Parrot, il primo trimestre del 2018 lo ha chiuso con una perdita di 18.9 milioni di euro. L’anno scorso nel primo trimestre aveva registrato un ricavo di 7 milioni. Rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso, i ricavi sui droni consumer (Bebop 2, minidrones) sono diminuiti del 37% mentre i ricavi di droni e soluzioni business (Bebop Thermal, Disco AG, Bluegras, Sequoia e servizi per agricoltura, edilizia, immobiliare, sicurezza pubblica) sono diminuiti del 4%…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 28.05.2018
Si parla di: droni di nuova generazione, parrot, tecnologia, economia, azienda francese, costruttori di droni, quadricotteri, ala fissa, tuttala,
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.