Se paghi qualcuno per volare con un #drone deve essere autorizzato, l’avvertimento della CAA ai committenti .@Quadricottero

Nel Regno Unito sono sempre di più gli abusivi che offrono servizi aerei con i droni senza averne i titoli. La CAA lancia un avvertimento ai committenti.
Nel mondo droni ad uso professionale il fenomeno del cosiddetto abusivismo, ovvero lo svolgimento di lavoro aereo (riprese aeree, rilevamenti, ispezioni etc.) senza averne i titoli e requisiti previsti dalle normative, non riguarda solo l’Italia.
Nel Regno Unito la CAA, equivalente della nostra ENAC, nei giorni scorsi ha lanciato un avvertimento: “Se stai pagando qualcuno per pilotare un drone, devi verificare che abbia le previste autorizzazioni altrimenti potresti pagare per un…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 30.05.2018
Si parla di: regole droni, volare, committente, committenza, operatori illegali, riconosciuti enac,e elenco ufficiale, regno unito
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.