Strade piene di buche? Ci pensa il #drone che asfalta .@TomsHWItalia

E se in futuro i problemi di manutenzione stradale saranno risolti grazie all’utilizzo di droni volanti dotati di un estrusore di asfalto, in grado di monitorare costantemente lo stato delle strade e intervenire quando le lesioni sono ancora piccole?
All’Università di Leeds, Gran Bretagna, credono che questa possa essere una soluzione.
Un team di ricercatori, guidato dal docente di Materiali e Strutture Phil Purnell, ha infatti messo a punto un drone ibrido, in grado cioè sia di camminare che di volare, dotato di una piccola stampante 3D di asfalto, a sua volta sviluppata…
Da @TomsHWItalia di Alessandro Crea 22 Giugno 2018
Si parla di: progetti, ricerca, innovazione, università, stampante 3D, drone, asfaltare buche, riparare, coprire,
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.