Progresso rapido e silenzioso. #mirumir

Una delle caratteristiche del settore unmanned è il suo poter incessantemente correre verso i nuovi traguardi tecnologici operando senza i tanti lacciuoli generati da vecchie norme di certificazione che hanno ingessato per decenni l’aviazione civile.

E ciò avviene per i droni di qualsiasi dimensione e destinati a qualsiasi tipo di utilizzo. Si scopre così che, nella settimana appena conclusa, gli spagnoli della Embention hanno annunciato che il loro autopilota Veronte, debitamente supportato da sensori, ha ora la possibilità di riconoscere gli ostacoli e di evitarli, ma anche di aggirare aree ad accesso limitato a causa di motivi di sicurezza o di regole, e infine di farlo sia per ostacoli fermi, sia per quelli in movimento come altri UAV. Naturalmente, aggirato l’ostacolo, il sistema prevede il ritorno in rotta dell’unmanned anche dopo aver agito per evitare ostacoli imprevisti e non conosciuti al momento della programmazione del …

Da http://www.mirumir.it di Sergio A. Barlocchetti

LEGGI TUTTO su MIRUMIR.it

Si parla di: tecnologie unmanned, uav, progresso,

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.