Droni pilotati e gestiti in 4G LTE e 5G. ENAC autorizza TIM alla sperimentazione per ottimizzare la propria rete mobile .@Quadricottero

TIM ha ottenuto dall’ ENAC luce verde per la sperimentazione con droni connessi in 4G LTE e 5G finalizzata ad ottimizzare le prestazioni della rete radiomobile in vista delle future operazioni BVLOS quando i droni saranno gestiti in volo automatico sotto la supervisione umana in cloud computing con payload connessi e ricezione in streaming live sia video che telemetrico.

Presto gli attuali radiolink di controllo dei piccoli droni ad uso civile, che sostanzialmente sono rimasti quelli degli aeromodelli, quando non sfruttano la normale rete wi-fi, potrebbero diventare un ricordo del passato o comunque essere relegati al VLOS, una modalità di conduzione dove…

Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 24.09.2018

LEGGI TUTTO su QUADRICOTTERO News

Si parla di: operazioni in BVLOS, frequenze a larga ampiezza di banda, collegare i droni in rete, 5G, TIM, Politecnico di Torino

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.