Un drone può salvarti la vita .@beppe_grillo

Tragedie come quella del Ponte Morandi, il ponte autostradale crollato il 14 agosto 2018 a Genova, e che ha provocato 43 morti, fanno ragionare sull’importanza della manutenzione e sulla necessità di un costante monitoraggio delle infrastrutture e del territorio.

Oggi la tecnologia viene utilizzata nei sistemi di telemedicina, per la videosorveglianza e per molto altro. Spesso, in occasioni di situazioni tragiche, ci si interroga su come sarebbe stata la storia se si fosse intervenuti prima con soluzioni, anche semplici, finalizzate a monitorare e a prevenire.

Anche nel caso degli incendi boschivi, un attento monitoraggio del territorio può aiutare ad evitare gravi conseguenze per la comunità. Infatti spesso gli incendi non solo sono estesi, ma anche difficili da raggiungere e da limitare.

Ad esempio l’azienda Aerones ha sviluppato dei droni in grado di…

Da @beppe_grillo – 27.09.2018

LEGGI TUTTO su IL BLOG DI BEPPE GRILLO

Si parla di: monitoraggio delle infrastrutture, Ennova di Torino, droni professionali, rete dati mobile, sopralluoghi e manutenzione delle infrastrutture di telecomunicazione

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.