Perché investire nei droni di Piaggio Aerospace. L’audizione dell’ad Vaghi .@formichenews

Di fronte alle commissioni Difesa di Senato e Camera, l’amministratore delegato dell’azienda ligure ha sviscerato tutti gli aspetti del programma P.2HH. Investirvi vuol dire “porre il sistema-Paese ai vertici di un segmento di mercato in forte crescita”
È finalmente tornato nell’agenda dei lavori parlamentari il dossier relativo ai droni P.2HH realizzati da Piaggio Aerospace e Leonardo. Dopo l’incontro di ieri al Mise con le rappresentanze sindacali dell’azienda ligure, oggi è stata la volta dell’ad Renato Vaghi, intervenuto a palazzo Madama di fronte alle commissioni Difesa di Senato e Camera, presiedute rispettivamente da Donatella Tesei e Gianluca Rizzo. Il programma, presentato in Parlamento ormai nove mesi fa, ha ricevuto a settembre anche “la piena approvazione” del dicastero guidato da Elisabetta Trenta.
In ballo ci sono le esigenze operative già spiegate dall’Aeronautica militare (oltre alle opportunità di dual use), i rapporti con gli Emirati Arabi, pronti a finanziare metà dell’investimento, e rilevanti ricadute…
Da @formichenews di Stefano Pioppi  – 21.11.2018
Si parla di: Piaggio Aerospace, imprese, innovazione, droni commerciali unmanned, P.2HH
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.