Droni in campo per le calamità. L’Unuci a supporto della Protezione Civile con dispositivi di ultima generazione .@lanuovariviera

SDroni in campo al servizio della collettività in caso di emergenza. E’ quanto messo in campo dall’Unuci, l’Unione degli Ufficiali in Congedo di San Benedetto, che hanno coinvolto nel proprio operato al servizio della Protezione Civile, due esperti piloti di droni dell’Asidea srls di Monteprandone. Droni che sono entrati a far parte del protocollo locale Sar1 (Search and rescue).

Vale a dire che, in caso di eventi calamitosi, i droni si leveranno in volo per monitorare, ad esempio, la presenza di corpi sotto le macerie provocate da un crollo per un terremoto. Un servizio in più per il sistema di protezione civile garantito dall’Unione Ufficiali in Congedo sambenedettese grazie al lavoro di Antonello Palestini e Stefano Barmann che sono i due piloti dell’Asidea che si…

Da @lanuovariviera – 25.11.2018

LEGGI TUTTO su LA NUOVA RIVIERA

Si parla di: protezione civile, controllo del territorio, rischio idrogeologico, ricerca e soccorso persone

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.