Trasporto di organi tramite drone, test mostra che si può fare .@Notiziescientif

Il problema relativo al trasporto degli organi da una struttura ospedaliera è una sfida che molti addetti ai lavori affrontano quotidianamente: si tratta di una questione cruciale per non rendere inutile l’atto di donazione.

Attualmente vi sono poche opzioni per il trasporto degli organi e, su lunghe distanze, esso dipende da particolari processi e da aerei perlopiù commerciali i quali dipendono a loro volta da orari e da modelli di traffico. Al di là dei costi è il tempo ad essere un fattore cruciale in quanto gli organi sono molto sensibili sotto questo punto di vista.

Varie sperimentazioni, dunque, si stanno effettuando per quanto riguarda il trasporto degli organi tramite droni, un metodo che farebbe…

Da @Notiziescientif di Luigi Esposito – 24 novembre 2018

LEGGI TUTTO su NOTIZIE SCIENTIFICHE

Si parla di: trasporto organi con drone, delivery, logistica, emergenze, cargo, HOMAL, Human Organ Monitoring and Quality Assurance Apparatus for Long-Distance Travel, DJI Matrice 600 Pro Hexacopter

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.