Smog, dalla Bicocca arrivano i droni anti-inquinamento .@Giorno_Milano

Un nuovo studio muove i primi passi in Fulvio Testi. Sensori e strumenti miniaturizzati
Un drone ha già iniziato a sorvolare viale Fulvio Testi, una delle arterie più trafficate di Milano, per i test di uno studio che sta muovendo i primi passi. All’interno strumenti miniaturizzatati per studiare l’inquinamento atmosferico, sensori simili – ma «più in piccolo» – a quelli presenti sul dirigibile targato Bicocca che da tempo è utilizzato per analizzare la qualità dell’aria che…
Da @Giorno_Milano di ANDREA GIANNI – 11 dicembre 2018
Si parla di: nanopolveri, particelle, inquinamento, smog, Università, Milano, droni per l’ambiente, polveri sottili
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.