Australia, lotta ai droni non autorizzati: sensori per punire i piloti .@SkyTG24

Dopo i disguidi causati all’aeroporto di Gatwick, l’Australia è pronta a introdurre un sistema di monitoraggio per identificare e multare chi viola le norme sul volo dei droni

Come evidenziato dai recenti fatti che hanno causato la chiusura dell’aeroporto londinese di Gatwick, il monitoraggio dei droni diventa un’attività sempre più importante con il crescere della popolarità di questi velivoli. Ecco perché l’Autorità di sicurezza dell’aviazione civile australiana (Casa) ha deciso di affidarsi alla tecnologia per sviluppare un sistema di sorveglianza che permetta di controllare il volo…

Da @SkyTG24 – 24.12.2018

LEGGI TUTTO su SKYTG24

 

 

 

Si parla di: controllo droni, traffico aereo, sensori, sistema anti drone, multe, normativa Australia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.