Anche l’esercito francese avrà presto i suoi nano droni .@DronEzine

Era da un po’ che non sentivamo parlare dei nano droni Black Hornet 3 della FLIR, ma adesso ci sono 89 milioni di nuovi motivi per farlo. A tanto ammonta infatti il contratto (in dollari) siglato nei giorni scorsi dalla Difesa Francese con la FLIR, l’azienda produttrice dei micro droni, per assicurare lo sviluppo di questi microscopici velivoli per il suo esercito.

Black Hornet 3, già in uso in oltre 30 Paesi, questi nano droni sono dei mini elicotteri grandi quanto una penna, ma sono anche equipaggiati con sensori a infrarossi/elettrottici, hanno una telecamera ad alta definizione con cui possono trasmettere live quello che riprendono e sono in grado di volare per circa 25 minuti fino alla distanza di un miglio, toccando una velocità di punta…

Da @DronEzine di Edoardo Sorani – 26.01.2019

LEGGI TUTTO su DRONEZINE

Si parla di: micro droni, difesa, armamenti, droni militari, ricognizione, droni spia

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.