Brennero, con C-Roads primi test nel 2019 per l’autostrada a guida autonoma. Droni per la sicurezza .@Key4biz

Due anni di sperimentazione in autostrada per verificare l’affidabilità dei sistemi di guida autonoma, sia di automobili, sia di camion e autotreni. Ai droni sarà invece affidato la sicurezza dell’intera infrastruttura, con il controllo visivo da remoto.
L’A22 è l’autostrada italiana che porta al Brennero e da lì in Austria, passando le Alpi ed entrando nel cuore dell’Europa. Un’arteria fondamentale per le rotte Nord-Sud della rete autostradale del vecchio continente, che presto vedrà i primi test in strada per i veicoli a guida autonoma.
Nello specifico, la sperimentazione riguarderà i camion e i grandi TIR e sarà coordinata all’interno del progetto…
Da @Key4biz di Flavio Fabbri – 20 febbraio 2019
Si parla di: C-Roads, Unione europea, guida autonoma, monitoraggio infrastrutture, reti autostradali, autostrada
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.