Con un drone per mappare la distanza della vegetazione da 50km di linee elettriche .@Quadricottero

Vegetazione e linee elettriche non vanno molto d’accordo. Con i droni è possibile mappare in 3D la distanza tra la vegetazione e i cavi.
TerraDrone ha annunciato di aver concluso un’impegnativa missione condotta in Thailandia finalizzata a mappare con un drone 50km di elettrodotti per rilevare la distanza di cavi e tralicci rispetto alla vegetazione circostante. La missione è stata eseguita con un drone RTK ad ala fissa dotato di una Sony RX1R II (fotocamera full-frame da 42-Mpix.) Circa 12 km mappati al giorno tramite diversi voli con un tempo massimo di 60 minuti per volo. In questo modo sono state ottenute…
Da @Quadricottero di Danilo Scarato – 20.02.2019
Si parla di: monitoraggio luoghi, infrastrutture, reti elettriche, elettrodotti, mappatura,
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.