Easa e le norme soffocanti sui grandi droni passeggeri e merci .@DronEzine

L’authority europea non perde il vizio di emettere norme soffocanti. Ora tocca ai grandi droni elettrici per trasportare persone e merci voluminose. E la cosa riguarda anche i nostri piccoli droni…
Sorvolo le polemiche tra il regolamento Unmanned nazionale e quello europeo per riflettere su un fatto soltanto apparentemente lontano dai droni: Easa sta lavorando alla bozza di una norma per la certificazione dei veicoli elettrici e ibridi a decollo e atterraggio  verticale (eVTOL), visto il proliferare di mezzi come i PAV di Boeing, Airbus, Google, Volocopter e Pipistrel Vertical Solution.
La reazione dei costruttori più grandi è stata positiva, con l’annuncio della loro partecipazione ai lavori, mentre quella dei più piccoli ed extra europei è stata di grande preoccupazione, poiché una certificazione di tali mezzi potrebbe rallentarne significativamente lo…
Da @DronEzine di Sergio Barlocchetti
Si parla di: delivery drone, cargo, trasporto, logistica, merci, trasportare cose, persone, easa
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.