Da Huawei nuove soluzioni per il 5G, anche il drone che si alza in volo per supportare le comunicazioni d’emergenza .@hwupgrade

Riduzione di ingombri, pesi e consumi saranno fattori chiave per la diffusione delle reti 5G, in città come nelle aree rurali. Porta all’estremo questo concetto il modulo per comunicazioni d’emergenza 5G SkySite. In pratica un drone legato a terra da un cavo che si alza in volo e crea una BTS per comunicazioni critiche in caso di terremoti e disastri naturali.
Il nome di Huawei è stato al centro delle cronache soprattutto della guerra dichiarata da Trump alle attrezzature del produttore cinese, accusate dal presidente degli Stati Uniti di essere utilizzate dal Governo di Pechino per spiare cittadini e imprese americane.
Hauwei è un player di livello globale, attivo su molti mercati, per cui la perdita di un mercato grande come quello americano può essere grande, ma meno impattante di quello che si potrebbe pensare, considerato anche il fatto che per il momento le pressioni americane non hanno portato gli stati europei come…
Da @hwupgrade di Roberto Colombo – 25 Febbraio 2019
Si parla di: banda larga, connettività, emergenze, protezione civile, 5G, frequenze,
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.