L’entusiasmo di DJI per EASA: “Finalmente faremo droni per 600 milioni di europei” .@DronEzine

Il regolamento unico europeo per i droni è una grande sfida non solo per chi vola, ma anche per chi i droni li deve costruire: non è solo una questione relativa alla futura marchiatura CE che dividerà i droni in cinque categorie con diverse possibilità di volo e diversa formazione richiesta ai piloti, ma anche fare droni che possano sfruttare le aperture dei regolamenti, primo tra tutti i “novecentini” che potranno volare sulla gente e in città, accogliere il transponder previsto da EASA e tanto altro ancora.
DZ- Abbiamo chiesto a DJI, che è il più grande produttore al mondo di droni civili, che cosa ne pensa del regolamento EASA, e la risposta del colosso cinese è stata decisamente…
Da @DronEzine di Luca Masali – 17.03.2019
Si parla di: DJI, mercato droni in europa, regolamento EASA, europeo, Europa, vendita droni, commercio, marcatura CE,
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.