“Addio, e grazie per tutto il pesce”

…prendo in prestito questa celebre frase, tratta dal libro “Guida galattica per gli autostoppisti” di Duglas Adams, per salutarvi con ironia e affetto.

E’ passato un lustro da quando la pagina Facebook DRONE è stata aperta. Dal quel giugno del 2014 ne sono accadute di cose nel mondo dei droni. Siamo passati da un settore che all’epoca non si poteva nemmeno definire tale a relegare i droni all’interno di un comparto aeronautico che a breve sarà disciplinato da un regolamento europeo. Un balzo in avanti senza dubbio importante e che di fatto, lungo questo percorso estremamente sintetizzato, ha caratterizzato la vita di molti di noi portando ognuno a definire un ruolo all’interno di un ambito lavorativo specialistico o ludico – sportivo.

Dopo cinque anni di post, di commenti, di ricerche web per condividere informazioni utili con la comunità, detta dei “dronisti”,  DRONE e DRONEVOLUTION BLOG sono giunti ad un punto del cammino in cui occorre prendere una decisione.

Dopo circa 5000 post e tanta passione, solo quella perché non abbiamo mai chiesto un euro per fornire questo servizio, abbiamo deciso di interrompere l’attività sui nostri canali web.

Oggi si parla di droni in ogni contesto, ovunque, forse anche troppo. Esistono “da sempre” siti web specializzati, vedi DRONEZINE e QUADRICOTTERO NEWS che portano avanti un lavoro certosino e di alto profilo ma, oltre a questi, la rete, nel corso di questi anni, ha continuamente offerto e offre tutt’ora infinite possibilità di scelta: canali tematici, tutorial video su YouTube, specialisti blogger, influencer, etc. etc. che trattano il tema DRONI a vario titolo e livello. Diventa ridondante offrire un servizio come ha fornito fino ad oggi DRONE e DRONEVOLUTION BLOG.

Oltre a questo si aggiungono motivi personali dettati da situazioni che la vita ti pone senza lasciarti possibilità di scelta. Eventi a cui sei chiamato a rispondere, a reagire ed elaborare e che ti fanno ridefinire le priorità della vita; tra queste non ci sono più i droni…

A questo punto, fate tutte le considerazioni di rito, al netto di quanto realizzato in questi anni e delle soddisfazioni personali ottenute, ho deciso di dedicarmi a nuove sfide e a nuovi progetti.

Con grande affetto e con una dose di ironia ribadisco quanto riportato nel titolo di questo post di commiato: “Addio, e grazie per tutto il pesce”, sollevandomi da terra come un delfino per uscire di scena e puntare verso nuove direzioni.

Grazie a tutti per aver seguito DRONE e DRONEVOLUTION BLOG.

Annunci

6 risposte a "“Addio, e grazie per tutto il pesce”"

  1. Matteo 28 luglio 2019 / 11:25

    Grazie davvero tanto del tuo tempo che ci hai dedicato. In bocca al lupo per tutto!!!

    Mi piace

  2. Raoul Padroni 1 luglio 2019 / 18:02

    Stefano ti auguro il meglio per il futuro e grazie per il grande lavoro che hai svolto 👍

    Mi piace

  3. Danilo Scarato 1 luglio 2019 / 13:18

    Ciao Stefano, un vero peccato anche se le tue motivazioni le condivido e le comprendo. Grazie per aver condiviso gli articoli di Quadricottero News e per la citazione in questo post di saluto. In bocca al lupo per tutto il resto.

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.