In Ghana il lancio del più vasto network al mondo per la consegna di vaccini attraverso droni .@tecnomedics

The UPS Foundation, che guida i programmi di cittadinanza globale di UPS, e Gavi, l’Alleanza per i Vaccini, hanno annunciato il loro sostegno per l’espansione di un network di droni medici in Ghana.

Zipline utilizzerà i droni per effettuare consegne su richiesta, in caso di emergenza, di 148 prodotti ad alta priorità, tra cui vaccini di emergenza e di routine, emoderivati e farmaci salvavita. Il servizio sarà operativo 24 ore su 24, sette giorni su sette, da quattro centri di distribuzione – ciascuno dotato di 30 droni – e consegnerà a oltre 2.000 strutture sanitarie che servono 12 milioni di persone in tutto il Paese.

La partnership tra il governo ruandese e Zipline, sostenuta da donazioni filantropiche e dal sostegno in natura da parte della UPS Foundation e di Gavi, ha aperto la strada alla consegna just-in-time di prodotti ematici a cliniche difficili da raggiungere in Ruanda. Il governo del Ghana sta facendo …

Da @tecnomedics – 30.04.2019

LEGGI TUTTO su TECNOMEDICINA

Si parla di: UPS Foundation, Gavi, delivery drone, cargo, consegne, medicine, vaccini, Ghana, Africa, Zipline

Annunci

Usa. Droni: pressioni sul segretario ai Trasporti per una norma per identificare i droni .@avionews

FAA dovrebbe pubblicare un regolamento per luglio
Da parte di alcuni senatori statunitensi è arrivata la sollecitazione al segretario ai Trasporti Elaine Chao affinché prepari una norma che permetta di identificare a distanza i droni commerciali (Uav, Unmanned aerial vehicle, aerei senza pilota a controllo remoto), dando così modo ai legislatori di votarla e di renderla applicabile. Il Congresso nel 2016 ha incaricato l’Faa (Federal Aviation Administration) di emanare un regolamento per consentire alle forze dell’ordine, ai militari, agli enti federali preposti alla sicurezza (anche aerea) a individuare e identificare i droni nel corso del loro volo, così da…
Da @avionews – 30.04.2019
Si parla di: regole per volare con i droni, USA, pilotaggio remoto, identificare droni, regolamento, sicurezza, FAA

I fratelli italiani che fanno business con i droni, dall’Italia alla California .@millionaireit

Due fratelli fanno volare i droni anche Oltreoceano, in Silicon Valley. Simone Russo, 28 anni, ha fondato in Italia la sua Immodrone nel 2015, grazie a un’avventura in un parco naturale. «Dopo la laurea in Bocconi, ho passato un periodo in Australia. Ho incontrato due cinesi con due valigette. Una era piena di denaro, l’altra conteneva un drone. Con questo, individuavano dall’alto gli appezzamenti di terra, coi contanti li compravano, per produrre cibo da importare nel loro Paese. Tornato in Italia, ho impiegato droni per riprendere dall’alto e proporre in modo innovativo e artistico le proprietà immobiliari».
Simone avvia Immodrone con 10mila euro, non acquista droni, ma crea un network di piloti certificati Enac. Li trova nei campi volo e li forma. Oggi l’azienda ha 10 persone, che lavorano per…
Da @millionaireit di Silvia Messa – 30 Aprile 2019
Si parla di: business, opportunità di lavoro, lavorare con i droni, attività, settore immobiliare, USA

Il Touring club svizzero ha messo alla prova 5 droni, ecco il miglior acquisto .@ilSalvagenteit

Il Touring club svizzero ha messo alla prova cinque modelli di droni e li ha esaminati secondo cinque criteri: caratteristiche di volo, operatività e maneggevolezza, telecamera,  fabbricazione e sicurezza e  efficienza
Il drone più a bon mercato e leggero del test (Wingsland S6) ha ottenuto il peggior punteggio: ha convinto nell’elaborazione e sicurezza ma ha deluso nelle riprese fotografiche e video. Per questi motivi ha ottenuto il giudizio di  “raccomandato con riserva”…
Da @ilSalvagenteit di Valentina Corvino – 30 Aprile 2019
Si parla di: turismo, volare con droni, vacanza, sport, tempo libero, Touring Club, miglior drone, statistica, test, recensione

MiR: business e tecnologia per l’industria dello show entertainment .@BP_Italy

MUSIC INSIDE RIMINI: L’INDUSTRIA MUSICALE E DEI LIVE SHOW APPRODA NUOVAMENTE NELLA CITTÀ ROMAGNOLA CON UN’EDIZIONE FORTEMENTE FOCALIZZATA ALLE SOLUZIONI TECNOLOGICHE.
La nuova edizione di Music Inside Rimini è ai blocchi di partenza, attesa per il prossimo 5, 6 e 7 maggio 2019, con l’auspicio di incrementare ulteriormente gli ottimi risultati della passata kermesse che ha visto un incremento del 20% di presenza, raggiungendo la quota record di oltre 12 mila unità. L’esclusivo e innovativo format ideato e sviluppato dal team di Italian Exibition Group è pronto per una nuova sfida, quella che per la quarta volta riempirà i saloni di Rimini Fiere accogliendo migliaia di appassionati e addetti ai lavori del settore musicale e dello show entertainment.
(…) Tra le novità della quarta edizione di MIR merita una menzione la nuova area dedicata ai droni per le riprese aree dei concerti e degli spettacoli, in collaborazione con DJI Enterprise, pioniere e …
Da @BP_Italy di MARK PERNA  – 1 MAGGIO 2019
Si parla di: entertainment, video, audio, droni, aerofotografia, video, riprese aeree, show, spettacolo, moda, cinema, produzioni, Tommaso Codolo, Youtuber, Videomaker, ambassador GoPro, pilota di droni, RAI, Skipass e Gocamera

Per la prima volta, un drone consegna un rene per il trapianto .@macitynet

Per la prima volta nella storia un drone trasporta un rene ad un paziente in attesa di trapianto da 8 anni.
Se da tempo si pensa ai droni per le consegne di prodotti più svariati, per la prima volta nella storia, un drone ha consegnato un rene a un paziente in attesa di trapianto, in attesa di un donatore da ben otto anni. L’organo è stato consegnato dopo un breve volo, durato circa 10 minuti, per una distanza di oltre 4 km.
Il drone è partito dall’ Agnes Hospital di San Baltimora, alla volta del dell’Università del Maryland medical center. Poche ore…
Da @macitynet di Emiliano Contarino – 1 Mag 2019
Si parla di: delivery drone, cargo, trasporto organi, emergenze, ospedale

Perde controllo del drone che si impiglia tra i cavi dell’alta tensione (VIDEO) .@Calabria_7

Intervento questa mattina dei vigili del fuoco del Comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme per il recupero di un drone in prossimità dell’autostrada A2 del Mediterraneo direzione nord al km 315 nel comune di Gizzeria, nel Catanzarese.

Il velivolo radiocomandato, di proprietà di un privato cittadino che ne perdeva il controllo, andava ad impigliarsi tra i cavi della rete elettrica dell’alta tensione.

I vigili del fuoco giunti sul posto con ausilio di autoscala hanno richiesto intervento dei tecnici Enel per la disattivazione della linea. Inoltre, per consentire le operazioni di recupero si è reso necessario deviare il transito dei mezzi su unica corsia, con …

Da @Calabria_7 – 1.05.2019

LEGGI TUTTO su CALABRIA 7

Si parla di: sinistri, incidenti, drone impigliato, cavi alta tensione, vigili del fuoco, recupero drone

Droni, i DJI Phantom non spariranno .@webnewsit

DJI ha affermato che non intende cancellare la linea di droni Phantom sebbene l’ultimo modello sia sostanzialmente non più acquistabile da diversi mesi.
I DJI Phantom sono i ben noti droni che hanno fatto la storia del produttore cinese. Tuttavia, da molto tempo questa linea non viene più aggiornata. DJI, infatti, si è concentrata sullo sviluppo di altri droni tra cui il Mavic Air o il Mavic 2. Alcune recenti voci affermavano, addirittura, che il produttore avesse intenzione di cancellare la linea di droni Phantom.
In aggiunta, Romeo Durscher, Director of Public Safety Integration di DJI, durante un Podcast aveva affermato che ad eccezione del Phantom 4 Pro RTK, i droni Phantom erano giunti al capolinea. Un’affermazione che aveva allarmato i fan del brand che avevano avuto ulteriori riscontri dai rivenditori che avevano eliminato dai listini i Phantom 4 indicandoli come …
Da @webnewsit di Filippo Vendrame, 29 Aprile 2019
Si parla di: DJI, drone, Phantom, listini, ritiro mercato, eliminato, capolinea, linea di produzione

Droni-taxi nel cielo di Torino: entro due anni il via agli esperimenti .@rep_torino

Patto tra Comune e pool di aziende: il prototipo ha già volato con successo a Dubai
Torino come la Los Angeles di Blade Runner, con droni che trasportano oggetti e persone solcando i cieli della città. Non è un sogno, né la trama di un film portato qui dalla Film Commission, ma una delle sperimentazioni che arriveranno grazie all’assegnazione a Torino della guida del gruppo di ” testing” di mobilità area del progetto europeo ” Urban air mobility”. L’assegnazione del compito è arrivata la scorsa settimana ed è stata annunciata dall’assessora all’Innovazione, Paola Pisano: ” Il primo obiettivo riguarda la creazione di …
Da @rep_torino di JACOPO RICCA – 29.04.2019
Si parla di: delivery drone, trasporto merci, cose, persone, taxi, mobilità, aeromobile, cargo, pilotaggio remoto, Urban air mobility

Atp Finals a Torino: il business intorno all’evento sportivo potrebbe essere un volano per l’economia torinese .@mole24torino

Dopo la grande gioia per l’assegnazione delle Atp Finals a Torino, adesso arriva il momento di iniziare a organizzare il prestigioso evento sportivo che si svolgerà nel capoluogo piemontese dal 2021 al 2025.
Nel dossier di candidatura presentati da Torino ad Atp, uno dei pilastri principali sarà la tecnologia.
A grandi linee, il progetto prevede match da vedere in 3D, totem che trasmetteranno le partite nelle piazze, merci e spettatori che si sposteranno con auto a guida autonoma, mentre la sicurezza verrà affidata ai droni.
Il fulcro centrale degli eventi sarà il quartiere di Santa Rita, mentre il terreno di gioco sarà il PalaAlpitour.
Gli allenamenti si svolgeranno allo Sporting Circolo della Stampa di corso Agnelli, uno dei migliori club italiani per il tennis con …
Da @mole24torino – 25.04.2019
Si parla di: sport, entertainment, sicurezza, intrattenimento, impiego droni, logistica, sorveglianza, controllo del territorio